errori di comunicazione

5 errori di comunicazione da non fare ai tempi del Corona virus

Posted on Posted in Web Marketing

Il momento è complicato, ma occorre tenere i nervi ben salvi e non lasciarsi prendere dallo sconforto. Se in questo momento hai dovuto sospendere i servizi della tua azienda, non commettere passi falsi. Ecco 5 errori di comunicazione da non fare ai tempi del Corona virus e qualche prezioso consiglio.

L’emergenza Covid-19 colpisce inesorabilmente l’intero tessuto economico del nostro Paese. Siamo i primi, comeerrori di comunicazione azienda giovane in fase di start-up, a sperimentarne già le conseguenze. E’ per questo motivo che possiamo capire benissimo le tue paure, se sei come noi un’azienda o un professionista a partita iva. In questo articolo vogliamo focalizzare la tua attenzione su i più comuni 5 errori di comunicazione da non fare ai tempi del Corona virus.

 

 

  1. Interrompere i rapporti on-line con i tuoi clienti e dipendenti

    Cerca di mantenere attiva la comunicazione tramite le pagine Facebook e Instagram della tua azienda. Tieni attivo il profilo su Whatsapp Business ed il canale Telegram. Continua ad aggiornare LinkedIn.

  2. Evitare di farti vedere e non coltivare i rapporti umani.

    Mettici sempre la faccia. Continua ad essere presente con i tuoi clienti. Non potrai farlo fisicamente al bar davanti ad un caffè, come amavi far prima. Ma non dimenticare che puoi fare dei LIVE sui tuoi social per interagire con essi e mantenere vivo il vostro rapporto.

  3. Non spostare la vendita dei tuoi prodotti o servizi on-line

    Evitare di prendere in considerazione ordini on-line, di fornire servizi virtuali, di organizzare video-chiamate sono  errori di comunicazione e di gestione del tuo lavoro molto gravi, soprattutto se la tua attività si presta ad essere spostata sul web. Non ti stiamo dicendo di aprire un e-commerce dall’oggi al domani. Per quello ci vuole studio, progettazione e tempi molto lunghi. Puoi, ad ogni modo, aprire un catalogo prodotti su FB e IG, promuovere consulenze via Skype ecc.

  4. Interrompere la gestione dei tuoi canali di comunicazione sul web (social, blog, sito ecc).

    errori di comunicazioneSia che gestisca tu stesso i canali di comunicazione sul web, sia che ti avvalga di un professionista, non interrompere le pubblicazioni. Sicuramente, dovrai rivedere il piano editoriale. Adattare in qualche modo il tuo modo di comunicare alle necessità del momento, ma senza perdere mai la tua vera “anima”. Bastano poche settimane di interruzione delle pubblicazioni per mandare in fumo mesi / anni di lavoro. I social, in particolare, vanno costantemente alimentati per tenere viva la tua presenza nella mente dei clienti.

  5. Trascurare il tuo brand.

    Te lo diciamo chiaramente per riassumere in poche parole questi 5 errori di comunicazione da non fare ai tempi del Corona virus: non trascurare il tuo brand. Se sei costretto a stare a casa, cerca di stimolare la tua creatività e di lavorare sulla progettazione delle tue prossime mosse. Sii stratega e cerca di anticipare le conseguenze di questo periodo. Fatti trovare pronto per quando tutto questo sarà solo un brutto ricordo.

Noi di Sam Digital Pr & Legal Agency stiamo già supportando i nostri clienti con una gestione integrata di Crisis Management.  Se vuoi ricevere un consiglio personalizzato, raccontaci il tuo problema o le tue esigenze, inviandoci un’email all’indirizzo info@samlegal-pr.com. Saremo lieti di poterti offrire una nostra consulenza.


LEGGI ANCHE:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *