fare a meno del social media manager

Perchè non fare a meno del social media manager ai tempi del Coronavirus

Posted on Posted in Web Marketing

Sono tanti i tagli necessari alle spese aziendali in piena emergenza Coronavirus. Sembra possibile anche fare meno del social media manager. Ti spieghiamo perché non dovresti farlo

In queste ultime settimane di confusione, incertezze e difficoltà, ogni azienda ha dovuto valutare decisioni importanti per il proprio futuro. La maggior parte delle attività si è dovuta imporre misure di forte restrizione delle spese. Tra queste, quella di fare a meno del social media manager e di altri consulenti.

Facciamo una premessa. Noi di Sam Digital Pr & Legal Agency forniamo anche  servizi di social media marketing. Potresti trovare di “parte” quanto stiamo per dirti. Eppure, non lo è, perché basta fare una banale ricerca su Google per conoscere i numeri incredibili che riguardano le connessioni sui social in questo momento.

Del resto, ciascuno di noi, costretto a stare a casa, ha percepito l’esigenza di utilizzare i social per rimanere in contatto con i propri affetti. Improvvisamente, piattaforme come Facebook, Instagram, Youtube ecc. sono diventate un abbraccio al mondo. Pensiamo agli aperitivi social, alle lauree in streaming, alle dirette dei politici, ai corsi on-line. Tutti abbiamo trovato il nostro modo di trasportare la nostra quotidianità sui social.

Questa circostanza, per quanto singolare, deve far riflettere le aziende che hanno deciso immediatamente e senza ponderazione di abbandonare i propri canali.

E’ davvero il momento giusto per fare a meno del social media manager?

La risposta è NO, soprattutto se avete già aperto, prima del Coronavirus, e sfruttato almeno una pagina social della fare a meno del social media managervostra azienda.

Come dei buoni amici che si vedono al momento del bisogno, avete il dovere di stare accanto alle persone che vi hanno sostenuto. I clienti necessitano di non sentirsi abbandonati né aggrediti dal vostro bisogno di “sopravvivere”.

Per farlo al meglio, è necessario non fare a meno del social media manager. Si tratta di una figura che è preparata ad affrontare nel migliore dei modi la gestione della crisi sui social, o almeno dovrebbe.

In che modo si trae beneficio dalla consulenza di un social media manager in questo momento?

Una gestione professionale dei propri profili aziendali sui social è sinonimo di grande professionalità da sempre. Beneficiare di una consulenza, proprio quando l’azienda è costretta a fronteggiare la crisi, è di grande aiuto perché:

  • il SMM è in grado di mantenere le relazioni on-line con i clienti già acquisiti. Un aspetto importantissimo per quando ripartirete con la vostra attività a pieno regime
  • può occuparsi del Customer Care, tranquillizzando i clienti, fornendo loro tutte le informazioni delle quali necessitano, rispondendo alle loro richieste
  • se il vostro settore è completamente fermo, ciò non significa che non possiate lavorare per ottenere nuovi contatti da trasformare in futuro in clienti. Un SMM sa quali sono i migliori metodi per fare Lead Generation
  • è in grado di adattare il piano editoriale alla particolare situazione che stiamo vivendo, rivedendo anche i toni e lo spirito con i quali avete postato fino ad ora. Fare i simpatici a tutti i costi, ad esempio, non è il miglior modo di comunicare in questo momento, a meno che non vi chiamate Cerès, Taffo ecc.
  • sa come adattare il vostro budget ristrettissimo alle sponsorizzate, che vanno comunque fatte.

Molti proprietari di aziende, che si affidavano ai propri dipendenti anche per la gestione dei social, oggi si fare a meno del social media managerritrovano a non poterne beneficiare, magari perché questi sono in regime di cassa integrazione.

Se permettersi un social media manager può sembrare una spesa superflua, evidentemente non si ha contezza dei benefici che è possibile trarne con un minimo di progettazione a medio-lungo termine.

E’ vero, i social hanno bisogno di essere coltivati con pazienza per raggiungere risultati concreti. L’importante è non fermarsi mai e affidarsi a chi è realmente competente.

Ok, ma se volessi fare da me?

Sapevi che è possibile richiedere anche una consulenza on-line? Diversi social media manager sono in grado di preparare per te un piano operativo, guidandoti nella gestione “fai da te” dei tuoi canali. Ovviamente, non potranno operare materialmente sui tuoi canali. Dovrai far tutto da te, ma con la consapevolezza di avere delle linee guida super professionali e di non brancolare nel buio.


Chiedici subito come possiamo esserti d’aiuto in questo momento per la gestione dei tuoi social.

La nostra agenzia è in grado di fornire consulenza on-line in tutto il territorio italiano. Scrivici un’email a info@samlegal-pr.com

Scopri tutti i nostri servizi cliccando QUI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *